Interviste

Ranocchia: “Juventus-Inter a porte chiuse? Motivazioni non mancheranno”

Andrea Ranocchia ha parlato ai microfoni di “Sky Sport”, nel post partita di Inter-Ludogorets, valida per il ritorno dei sedicesimi di Europa League. Ecco le sue dichiarazioni

SILENZIO – L’Inter ha battuto il Ludogorets nel ritorno dei sedicesimi di Europa League. Adesso i nerazzurri di Antonio Conte possono dedicarsi alla preparazione del derby d’Italia. Andrea Ranocchia ha parlato così ai microfoni di “Sky Sport”: «Non siamo abituati senza il pubblico. È più difficile tenere alta l’attenzione. Però l’importante è aver vinto e aver passato il turno. Ora testa alla Juventus. Come ci arriviamo? Ce la giochiamo come una partita che vale tre punti. Sappiamo che è la partita più importante in Italia. Affrontiamo una grande squadra ma sappiamo che ci prepareremo benissimo. Porte chiuse anche a Torino? Non so se saremo avvantaggiati, vedremo durante la partita. Comunque sarà una gara speciale. Dispiace perché l’atmosfera delle grandi parrtite è importante, ma le motivazioni non mancheranno».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.