Interviste

Ranocchia: “Inter, attenzione al Ludogorets. Eriksen, che classe! Lukaku…”

Ranocchia ha parlato ai cronisti presenti in zona mista al termine di Ludogorets-Inter. Il difensore centrale esprime la sua soddisfazione per le 200 presenze con l’Inter, poi impone attenzione in vista del ritorno. Christian Eriksen e Romelu Lukaku sono stati fondamentali per il successo nerazzurro

VITTORIA E TRAGUARDO PERSONALEAndrea Ranocchia ha espresso la sua soddisfazione dopo la vittoria di questa sera: «Sono contento per la vittoria e per aver raggiunto il traguardo delle 200 presenze. E’ un traguardo importante che mi dà tanta soddisfazione. Stasera sapevamo di affrontare una squadra preparata, organizzata e abituata a vincere, seppur nel loro campionato. Abbiamo sofferto quando dovevamo soffrire, poi siamo usciti, abbiamo fatto il nostro gioco e abbiamo vinto la partita».

UOMINI DECISIVI Andrea Ranocchia ha sottolineato anche l’importanza dei due marcatori per i tre punti: «Lukaku? È entrato benissimo in partita, ha dato subito la sua impronta. Quando c’è lui, i difensori lo temono per la sua potenza e la sua stazza. Per noi è un punto di riferimento, ma chiunque gioca è pronto. Il suo ingresso ci ha dato una grossa mano. Conte cosa vi ha detto all’intervallo? Ha messo a posto cose tattiche che nel primo tempo non riuscivamo a fare, siamo entrati con un altro piglio e abbiamo vinto. Non ha detto niente di particolare. Eriksen? È un giocatore di una classe indiscutibile, è sotto gli occhi di tutti. Deve ambientarsi a un campionato particolare, ad un lavoro particolare che facciamo da luglio, lavori che magari in altre squadre non si fanno. Il calciato italiano è molto tattico. Ci darà una grossa mano. Ludogorets? Sono bravi, corrono molto, davanti hanno giocatori di qualità. La qualificazione non è chiusa per il ritorno, ma abbiamo messo una pietra importante».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.