Pioli: «La differenza l’ha fatta solo l’inferiorità numerica! In dieci è difficile»

Articolo di
26 Gennaio 2021, 23:10
Stefano Pioli Milan Stefano Pioli Milan
Condividi questo articolo

Pioli ha parlato al termine di Inter-Milan, derby valido per i quarti di finale di Coppa Italia, vinto dai nerazzurri grazie al gol decisivo di Eriksen. Di seguito le sue dichiarazioni

INFERIORITÀStefano Pioli parla così al termine di Inter-Milan: «Dispiace essere usciti perché era una competizione a cui tenevamo. La partita ci ha detto che possiamo tener testa a un avversario forte, essere rimasti in inferiorità numerica ci ha complicato le cose. Il nervosismo tra Ibrahimovic e Lukaku? Ha influito perché la prima ammonizione ha causato poi l’espulsione, poi dopo sono adulti e vaccinati, non so cosa si sono detti, può capitare, bisogna passarci sopra e pensare alla prossima. In dieci è diventata difficile, forse siamo stati anche ingenui nel fallo del rigore. Io ho avuto delle risposte importanti dalla squadra perché veniamo da una brutta prestazione. Esco da questa sconfitta molto positivo e fiducioso per il futuro».

DIFFERENZE DECISIVE – Pioli parla poi delle differenze che hanno deciso il match: «Se ha fatto differenza la panchina dell’Inter? La differenza l’ha fatta solo l’inferiorità numerica, altrimenti la partita era equilibrata: era una partita aperta e noi eravamo in vantaggio. Se Ibrahimovic ha esagerato? Ha fatto il secondo fallo, siamo stati generosi, forse si è fatto prendere dalla voglia di aiutare la squadra. Magari poteva rallentare un po’ la corsa, ma ci può stare».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.