Interviste

Padelli: “Emozionato, l’Inter è la mia squadra. Mi godo il momento”

Daniele Padelli, lanciato titolare oggi nella vittoria dell’Inter contro l’Udinese dall’infortunio di Samir Handanovic, ha parlato ai microfoni di Sky Sport

L’ESORDIO – Padelli non nasconde l’emozione per l’esordio in Serie A con la maglia dell’Inter: «Oggi pomeriggio avevo un po’ di febbre, prima di tutto ho pensato a guarire, ma era una cosa passeggera. Per me è stato difficile, da 1200 giorni non giocavo titolare in Serie A, era un’emozione perché indossavo la maglia dell’Inter che è la mia squadra da sempre. Sono contento, voglio godermi questo momento».

QUANDO HA SAPUTO DI GIOCARE – Padelli parla di quando ha saputo che avrebbe giocato oggi: «Quando Samir ha preso la botta pensavo fosse qualcosa da nulla, poi l’allenamento dopo ho visto che non si è allenato poi ho cominciato a pensare di poter giocare. Ho dimostrato a me stesso di essermi sempre allenato bene, il mio è un ruolo particolare, dietro Samir che in questo momento è il portiere più forte d’Europa. Sono contento».

TROVARSI PRONTI – Padelli ammette di essere difficile essere il secondo di un grande portiere come Handanovic: «Era molto complicato farsi trovare pronto perché Samir non molla mai e gioca sempre dimostrando giorno dopo giorno di essere il più forte. Stare dietro di lui mi ha fatto crescere ed è sul campo che si vedono i miglioramenti, oggi ho disputato una buona partita, niente di particolare, ma spero di aver dato sicurezza ai miei compagni».

I CAPELLI ALLA BERNI? – Dallo studio gli chiedono se ora si farà i capelli alla Berni: «No quelli li lascio a lui, stanno meglio a lui (ride ndr.)».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.