Millico: “Da 1-0 a 2-1 per l’Inter, non solo rammarico! I miei obiettivi…”

Articolo di
14 Luglio 2020, 07:23
millico
Condividi questo articolo

Millico – attaccante del Torino -, intervistato da “Torino Channel” dopo la partita in casa dell’Inter, spiega il perché della delusione dopo essersi fatto rimontare in campo.

RAMMARICO E OBIETTIVO – Oltre al tecnico Moreno Longo (vedi articolo), tocca a Vincenzo Millico commentare la partita giocata: «Sicuramente quando vinci 1-0 contro l’Inter a San Siro e poi finisce in questa maniera, il rammarico non è solo quello che resta. Restano delusione e tante cose. Negli spogliatoi ci siamo detti di continuare così, con questo spirito e questa voglia di fare risultato. E portare a casa i punti, ma purtroppo non ci siamo riusciti. Il mio obiettivo, avendo questa giovane età, è migliorare in ogni partita che gioco, che sia un minuto, 10, 20 o 30. Il mio obiettivo è quello di crescere e aiutare la squadra il più possibile. Crescere me, dimostrare al mister che comunque so stare questa maglia. In questo stadio, in questi palcoscenici. Sicuramente ogni giorno che passa devo migliorarmi non solo in campo ma anche in allenamento». Questo il parere di Millico ancora oggi in tempi di lockdown.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE