Interviste

Mazzarri: «Non mi è piaciuto niente, incavolato nero! Inter assatanata»

Mazzarri ha parlato ai microfoni di DAZN al termine di Inter-Cagliari, sfida valevole per la diciassettesima giornata di Serie A vinta 4-0 dai nerazzurri. Di seguito le sue dichiarazioni

SERATACCIA – Walter Mazzarri parla così ai microfoni di DAZN al termine di Inter-Cagliari: «Prima del loro primo gol almeno eravamo compatti. Non mi è piaciuto quasi niente stasera, anche se devo ammettere che l’Inter è in forma stratosferica. Sono molto arrabbiato. Si vedeva che loro la palla la facevano viaggiare in modo diverso e posso accettarlo, non posso accettare che quando perdevano palla loro venivano addosso come degli assatanati per recuperarla. Bisogna essere cattivi, veementi e non ho visto vincere un contrasto e questo non lo accetto. Sono incavolato nero. Con l’Inter si può perdere per l’amor del cielo, ma essere passivi in questo modo no. Sull’1-0 si era parlato di provarci, dopo il 2-0 ci siamo sciolti e questo non lo accetto. Se ci vogliamo salvare dobbiamo lottare su ogni pallone, si deve correre il doppio di loro soprattutto contro quelli tecnicamente più forti. Una serataccia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button