Marotta: “Moses-Sanchez, la situazione. Tonali? Piace a tanti…”

Articolo di
1 Luglio 2020, 19:33
Giuseppe Marotta Inter Giuseppe Marotta Inter
Condividi questo articolo

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato ai microfoni di “DAZN” prima di Inter-Brescia. Argomento principale il mercato, con le situazioni di Moses e Sanchez sistemate ma non in modo ottimale. Infine, argomento d’obbligo è quello di Sandro Tonali, prossimo obiettivo di mercato nerazzurro.

PRESTITIGiuseppe Marotta analizza le situazioni di Victor Moses e Alexis Sanchez, dopo l’accordo raggiunto con Chelsea e Manchester United. Toni lievemente stizziti, vista l’impossibilità di averli in Europa League. Le parole dell’amministrato delegato dell’Inter: «Nel mercato c’è tempo. Per quanto riguarda le posizioni di Moses e Sanchez abbiamo raggiunto degli accordi in extremis per averli con noi più a lungo. È impensabile che si possa giocare una competizione importante come l’Europa League con dei giocatori che non possono essere in rosa».

TONALI – Durante Inter-Brescia l’osservato speciale sarà Sandro Tonali. Il centrocampista classe 2000 è un dichiarato obiettivo di mercato dell’Inter. Marotta però spegne gli entusiasmi: «È un auspicio di gioventù che l’Inter vuole avere a disposizione l’anno prossimo, perché queste sono le basi del futuro. Credo che Tonali piaccia a moltissimi italiani che amano il calcio. Oggi è a tutti gli effetti del Brescia, con il quale non ci siamo ancora confrontati, nonostante con Cellino i rapporti siano ottimali».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.