IntervistePrimo Piano

Marotta: «Favoriti per il titolo? Allegri volpone! Zhang resterà all’Inter»

Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di DAZN a pochi minuti dal calcio d’inizio di Inter-Juventus, posticipo della nona giornata del campionato di Serie A.

INTER FAVORITA? – Marotta risponde a Massimiliano Allegri che ha affermato di ritenere l’Inter favorita per lo scudetto: «Per quanto riguarda Allegri ormai ha acquisito l’essere un volpone e un comunicatore. Non so se siamo favoriti, siamo i Campioni d’Italia e dobbiamo onorare questo ruolo».

DUE BRAVI RAGAZZI – Marotta si concede una battuta su Borja Valero e Andrea Barzagli, suoi ex giocatori e ora opinionisti: «Sottolineo che ho avuto il piacere di lavorare con loro e al di là delle qualità tecniche e professionali sono due ragazzi di valore. Vorrei ricoprissero un ruolo nel nostro mondo, ne abbiamo bisogno di ragazzi bravi e preparati come loro».

LE CESSIONI – Marotta parla del lavoro svolto in estate: «Ci tengo a sottolineare che il nostro è un lavoro di team e porto all’attenzione Ausilio e Baccin. Avevamo un obiettivo importante, mettere in sicurezza finanziaria la società e abbiamo dovuto cedere dei giocatori importanti. Abbiamo lavorato di fantasia e li abbiamo sostituiti degnamente. Il calcio è un gioco di squadra, non è il singolo che fa vincere. Noi dobbiamo lavorare valorizzando questo concetto».

LE VOCI DI CESSIONE – Marotta parla delle voci di cessione della società: «Io non sono azionista, ma posso confermarvi che ho parlato col presidente che ha dato rassicurazioni sulla sua permanenza. Sul fondo Pif non ci sono elementi. Non è una questione che riguarda me, ma il nostro azionista di proprietà. Io mi limito alla gestione e cerchiamo di farla nel modo migliore».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button