Maran: “Partita encomiabile dei miei, concesso poco o nulla all’Inter! Rigore…”

Articolo di
2 Settembre 2019, 00:30
Condividi questo articolo

Rolando Maran è intervenuto ai microfoni di “Rai Radio 1” dopo la sconfitta contro l’Inter. Il tecnico del Cagliari non fa polemica sull’arbitraggio, ma sottolinea quanto i suoi avrebbero meritato di più

RISCOSSA Maran parla così ai microfoni di “Radio Rai 1” dopo la sconfitta del Cagliari contro l’Inter: «Prestazione molto incoraggiante da parte dei miei ragazzi – sottolinea il tecnico dei sardi , soprattutto confrontandola con quella di domenica scorsa. Applicazione e qualità. Abbiamo concesso davvero poco o nulla all’Inter. Anche nel primo tempo abbiamo avuto la chance più ghiotta. Usciamo a mani vuote per un paio di episodi dubbi e negativi per noi. Ma va bene così. Abbiamo messo il primo mattone di un’annata da affrontare con questo spirito. Di certo speravamo in un risultato migliore».

PUNTI DEBOLI – «L’Inter ha tantissime soluzioni, noi siamo stati bravi a rallentarli e a far sì che non trovassero gli attaccanti. Li abbiamo presi alti cercando di essere propositivi. Partita davvero encomiabile dei miei ragazzi.»

ARBITRAGGIO – «Episodi dubbi? Non voglio discutere l’arbitraggio o far polemica, è difficilissimo valutare per me. Non so più quando è rigore e quando non lo è. Tra oggi e la partita col Brescia davvero faccio fatica a capire. Bisognerebbe valutare in maniera diversa l’entità dei contatti in area. Con la tecnologia diventano indecifrabili».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.