Maran: “Ci abbiamo creduto fino alla fine. Episodi giudicati in modo diverso”

Articolo di
2 Settembre 2019, 00:07
Condividi questo articolo

Rolando Maran è intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” al termine di Cagliari-Inter, partita vinta dai nerazzurri grazie alle reti di Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Il tecnico rossoblù analizza la prova dei suoi con un pizzico di amarezza e di polemica. Di seguito le sue dichiarazioni

AMAREZZA E DENTE AVVELENATO Maran appare amareggiato dopo la sconfitta del Cagliari alla Sardegna Arena contro l’Inter: «Ci abbiamo creduto fino alla fine anche perché fino al 92′ abbiamo avuto un’occasione nella quale si poteva palleggiare. Poi quando giochi conto l’Inter anche gli episodi ti devono andare a favore, secondo me abbiamo fatto una buona prova soprattutto dopo la sconfitta con il Brescia. Purtroppo poi negli episodi non siamo stati fortunati, le cose possono essere viste in modo diverso da una parte e dall’altra e decise in modo differente. Faccio fatica a capire quando una cosa è giusta o meno, anche il contatto di Pisacane, è difficile in questo momento capire l’entità. Mi dispiace per la squadra perché meritavamo un risultato positivo, ma siamo ripartiti in modo giusto. Nainggolan? Oggi ha risposto in modo giusto, secondo me ha sbagliato poco e niente. Io credo che questo debba essere un punto di partenza perché quello che abbiamo fatto oggi è importante, l’Inter non è entrata quasi mai in porta, l’occasione più grossa nel primo tempo l’abbiamo avuta noi. Oggi, però, ho la sensazione di poter ripartire e fare un ottimo campionato».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.