Interviste

Manaj: «Giocare contro l’Inter a San Siro grande emozione. Cresciuto»

Manaj ha sfidato l’Inter da ex, lui che con la maglia nerazzurra ha debuttato da professionista oltre sei anni fa. Intervistato al termine della partita, l’attaccante dello Spezia ha ricordato con affetto il suo passato.

IL RITORNORey Manaj commenta il ritorno da ex in Inter-Spezia 2-0: «Giocare contro l’Inter in questo stadio è sempre una grande emozione, considerando che tra i nerazzurri sono cresciuti ed ho esordito nel grande calcio. Dispiace molto per il risultato, ma giocare qui, contro quella che probabilmente è la squadra più forte del campionato, è sempre difficile. Ci abbiamo provato, abbiamo messo il nostro carattere sul campo, ma il primo gol ha spezzato gli equilibri, mentre il secondo è arrivato in seguito a un rigore che si può dare o non dare, data la distanza ravvicinata: peccato, ma non dobbiamo abbatterci».

LA CLASSIFICASpezia quartultimo che delle squadre sotto vede accorciare solo il Cagliari. Per Manaj c’è da ritrovare subito un risultato positivo: «Ora dobbiamo pensare immediatamente alla sfida con il Sassuolo in programma domenica: servirà massima concentrazione e voglia di vincere, perché la salvezza passa tra le mura amiche. Mi sento cresciuto rispetto al passato, sia umanamente sia calcisticamente, anche perché l’esperienza all’estero mi ha aiutato molto. Ora voglio dare il mio contributo per ottenere la salvezza con lo Spezia».

Fonte: acspezia.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button