Interviste

Lautaro Martinez: «Oggi come contro la Fiorentina, dobbiamo migliorare!»

Lautaro Martinez, autore del primo gol, dopo Inter-Atalanta terminata sul punteggio di 2-2 su DAZN ha commentato la partita sottolineando la reazione della squadra e il gol realizzato.

LA PARTITALautaro Martinez dopo Inter-Atalanta ha commentato così la partita e il suo gol realizzato nel primo tempo: «L’Atalanta è una squadra forte che gioca uno contro uno in tutto il campo. Conosciamo il suo modo di giocare, da parte nostra c’è stato carattere perché abbiamo rimesso in riga la partita tirando fuori l’orgoglio. Dobbiamo continuare a lavorare. Cosa è successo a fine primo tempo? È successo anche a Firenze nel primo tempo, oggi abbiamo iniziato bene e siamo andati in vantaggio, non può succedere di farci riprendere così. Dobbiamo continuare così. Il mio gol? Non l’ho ancora visto, serve per continuare a crescere con fiducia».

IL RIGORE – Lautaro Martinez parla del rigore calciato dal compagno di squadra: «Il rigore? Ci alleniamo in allenamento, tiro io, Calhanoglu e Dimarco, il mister ha deciso così e ha sbagliato, ma non fa niente. Anche Dimarco ha fatto bene dopo che è entrato, sono contento per lui però dobbiamo dare di più».

ORA IN EUROPA – Lautaro Martinez conclude facendo riferimento alla partita di UEFA Champions League: «Dobbiamo andare a Kiev a vincere, dobbiamo fare il nostro gioco e portare la vittoria a casa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button