Interviste

Lautaro Martinez: «Fin da piccolo guardo avanti. Modelli, ne guardavo tre»

Lautaro Martinez, nel corso della sua lunga intervista con Sky Sport, dopo la valutazione dello scudetto con l’Inter (vedi articolo) e dei compagni (vedi articolo) ha parlato di temi più personali.

FAMIGLIALautaro Martinez parla della sua situazione personale: «Io mi sento importante di testa perché sono un ragazzo che, da piccolo, ha imparato a guardare avanti. Quando le cose vanno male guardo avanti, ogni giorno, e penso sempre a lavorare ogni giorno. Io cerco sempre ogni giorno di fare quello che mi chiede il mister, di aiutare i miei compagni e vincere: questo è importante».

MODELLI – Lautaro Martinez cita alcuni esempi: «Radamel Falcao era un attaccante che guardavo da piccolo, anche Luis Suarez. Adesso guardo tutti: anche Diego Milito, quando ero in Argentina. Sono cose che mi rimangono e mi fanno crescere. Chi mi ha messo in difficoltà come difensori? Magari Stefan de Vrij e Milan Skriniar in allenamento. Se devo dire un avversario dico Kalidou Koulibaly: questi sono difensori alti, forti e veloci».

SOPRANNOME – Lautaro Martinez spiega perché viene chiamato Toro: «Quando sono arrivato al Racing c’era un compagno che mi diceva che ero un toro. Mi è rimasto in prima squadra, poi sono arrivato all’Inter e mi hanno fatto la presentazione così: è rimasto. Lo stacco di testa? A Bahia Blanca si gioca tanto a basket, può essere che sia da lì».

NUOVO PADRE – Lautaro Martinez è appena diventato papà: «L’arrivo di mia figlia mi ha dato più tranquillità, anche di testa. È la cosa più bella che può succedere, è arrivata con lo scudetto. Devo ringraziare lei e mia moglie, sono molto contento di quello che è successo e di come è avvenuto tutto. Mi ha dato molta forza. Gol scudetto? Quello a Torino è stato importante, per la situazione e per come si era messa la partita. Era quasi alla fine, mi è piaciuto tanto come l’ho fatto. Magari glielo farò vedere (alla figlia Nina, ndr). Sono contento dell’arrivo di mia figlia e che la mia famiglia stia bene, questo è importante».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh