Lautaro Martinez: “Champions League, contano i dettagli. Shakhtar simile”

Articolo di
27 Ottobre 2020, 00:17
Lautaro Martinez Inter-Napoli Lautaro Martinez Inter-Napoli
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez ha parlato a Inter TV a meno di ventiquattro ore dalla prima trasferta di questa Champions League, quella contro lo Shakhtar Donetsk. L’attaccante argentino si augura che la squadra sia pronta per la partita di Kiev, dopo il pari col Borussia Monchengladbach di mercoledì scorso.

ATTENZIONE MASSIMALautaro Martinez parla alla vigilia di Shakhtar Donetsk-Inter. L’argentino rifiuta gli accostamenti fra questa sfida e il precedente in Europa League: «Questa è una competizione diversa, dobbiamo fare una partita intelligente e di intensità. Loro giocano tanto difendendosi per poi ripartire, però quando hanno la palla fanno bene. Dobbiamo stare attenti a quello e cercare la porta avversaria per fare gol e portare i tre punti a Milano. Lo Shakhtar Donetsk? Abbiamo visto i video insieme, è un po’ simile da quella che abbiamo affrontato ad agosto, però sono una squadra forte e quindi dobbiamo stare attenti a quello che fanno bene. Dobbiamo essere bravi e portare i tre punti a casa. La Champions League? È una competizione molto importante e molto bella, però il dettaglio conta soprattutto. Come ho detto dall’anno scorso e anche prima dobbiamo essere attenti e intelligenti, agire con testa e fare del nostro meglio per vincere».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.