Interviste

Italiano: «Gonzalez ha messo in difficoltà la Fiorentina! Ripresa 10′ bene»

Italiano ha appena completato la conferenza stampa post partita di Fiorentina-Inter. Ecco le risposte date dal tecnico viola ai giornalisti presenti al Franchi per l’anticipo della quinta giornata di Serie A.

CONFERENZA ITALIANO – Questa la conferenza stampa di Vincenzo Italiano nel post partita di Fiorentina-Inter.

Cos’è successo fra primo e secondo tempo?

Nella ripresa siamo partiti bene nei primi dieci minuti. Abbiamo avuto delle occasioni dove la Fiorentina deve migliorare, non riusciamo ad andare sul doppio vantaggio e questo è un peccato, per quanto creiamo. Queste partite è pericoloso tenerle aperte, poi è uscita l’Inter e abbiamo abbassato un po’ il baricentro. Quando crei situazioni di pericolo negli ultimi venti metri loro sono più concreti della Fiorentina. Arrivavano da una vittoria rotonda e sono in fiducia, già averli messi in difficoltà è un merito nostro. Peccato, analizzeremo bene il secondo tempo ma la prestazione della Fiorentina mi dà fiducia.

Quanto ha fatto arrabbiare Italiano l’espulsione di Gonzalez?

Tanto. Stavamo mettendo palloni dentro, Gonzalez è forte di testa e in dieci si complica tutto. Due volte in inferiorità due sconfitte per 3-1: non puoi regalare uomini agli avversari. Nico sa che ha messo in difficoltà la squadra, gioca col cuore e questo sarà di lezione.

Può essere una sconfitta terapeutica per concentrarsi sugli obiettivi?

Primo traguardo è arrivare presto alla quota per la permanenza di categoria, questo lo dicono tutti e anche noi perché è la sacrosanta verità. Le sconfitte ti aiutano a migliorare e ad analizzare quello che non hai fatto di buono. In cinque giorni prepareremo in maniera diversa la partita con l’Udinese: non è un alibi, ma contro una corazzata come l’Inter non è facile.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button