Interviste

Inzaghi: «Volevamo derby e finale! Dibattito di un mese sui miei cambi»

Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset al termine di Inter-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia vinta 3-0 dai nerazzurri che volano così in finale. Di seguito le sue dichiarazioni

SODDISFAZIONE – Simone Inzaghi parla così ai microfoni di Sport Mediaset al termine di Inter-Milan: «Io penso che i ragazzi siano stati fantastici perché abbiamo giocato un derby di intelligenza e tattica. Volevamo questa finale e questo derby. Era importantissimo perché valeva una finale e penso che abbiamo meritato sul campo. L’augurio è questo, lavoriamo per essere questi. Sappiamo il percorso che abbiamo fatto, tra venti giorni abbiamo un’altra finale e in più abbiamo questo finale di campionato da fare nel migliore dei modi. Io penso che siamo stati bravi a rimanere lucidi perché in quel mese e mezzo dove abbiamo avuto un calendario molto impegnativo, la Supercoppa e il Liverpool abbiamo speso molto a livello fisico e mentale. Abbiamo incassato tutti, siamo rimasti lucidi e ora ci prendiamo questa finale. Ora sappiamo che inseguiamo il Milan, però vogliamo lottare fino alla fine su tutti i fronti. Correa? Io penso che ho 5 attaccanti che stanno bene, l’allenatore ogni giorno deve prendere tantissime decisioni. In Supercoppa i cambi mi hanno fatto vincere un trofeo, poi dopo il derby di campionato per un mese e mezzo si è parlato dei cambi di Inzaghi. Ho ascoltato, ho accettato le critiche costruttive e ho lavorato. Ora non abbiamo fatto nulla ma è un passo importante. Però per alzare la coppa manca ancora la finale e il campionato è un percorso lungo. Abbiamo visto questo campionato quanto è cambiato, ci sono squadre fortissime quindi sarà una lotta fino alla fine. Io penso che abbiamo lavorato su delle costruzioni, abbiamo avuto 4 giorni dopo lo Spezia in cui abbiamo lavorato al video. In campionato abbiamo giocato bene entrambi i derby ma il risultato non ci ha premiato, nel derby di andata in quel momento dove si erano accavallate tutte le partite siamo stati meno lucidi. Oggi abbiamo lavorato sia sul possesso che sul non possesso. Mi fa enormemente piacere per questi tifosi meravigliosi, stasera cornice di pubblico bellissima. Siamo contenti di aver dato loro una bella soddisfazione. Erano 11 anni che l’Inter non arrivava in finale di Coppa Italia. Sicuramente anche sabato ci aiuteranno perché tutte le partite sono difficili».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh