Interviste

Inzaghi: «Soddisfatto ma c’è rammarico. Handanovic poco impiegato»

Inzaghi ha parlato anche a Sport Mediaset dopo Shakhtar Donetsk-Inter 0-0. L’allenatore è dispiaciuto per le occasioni sprecate ma fa notare come gli ucraini non abbiano praticamente mai tirato in porta.

COMMENTO FINALESimone Inzaghi trova qualche indicazione dopo Shakhtar Donetsk-Inter: «Io sono soddisfatto, perché abbiamo trovato una squadra di assoluto valore con giocatori di grandissima qualità. Noi siamo stati bravi a limitarli, perché Samir Handanovic non è stato molto impegnato. C’è rammarico per non aver sfruttato l’occasione, però abbiamo preso una traversa e trovato un portiere in grande serata. Il rammarico c’è, però poi giocheremo in casa il ritorno: lo Shakhtar Donetsk sapevamo che è una squadra di assoluto valore. Adesso conterà il nostro doppio confronto con lo Sheriff e quello loro col Real Madrid, poi vedremo come sarà la situazione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button