IntervistePrimo Piano

Inzaghi: «Occasione Dumfries, 3′ dopo eurogol. Non si può andare sotto»

Inzaghi ha dovuto commentare la sconfitta per 3-1 contro la Lazio. L’allenatore dell’Inter, di nuovo KO da ex all’Olimpico, ha appena completato la conferenza stampa.

CONFERENZA INZAGHI – Questa la conferenza stampa di Simone Inzaghi nel post partita di Lazio-Inter.

Cosa non è andato?

C’è stata la grandissima occasione di Dumfries, dopo tre minuti il grandissimo gol di Luis Alberto. Dopo partite come queste, contro un avversario di valore che può battere chiunque qui all’Olimpico, dopo l’1-1 una squadra come la nostra doveva tenere meglio il campo. Non possiamo andare sotto 1-0 a fine primo tempo. Il secondo è un eurogol, probabilmente leggermente deviato da Barella, il terzo ripartenza ma lo si può concedere perché Pedro ha fatto una grandissima giocata individuale. Il primo gol una squadra come la nostra non può prenderlo.

Un giudizio sul gol di Luis Alberto?

È stato bravissimo. È un campione, ha questi gol e queste giocate: da lui ci si può aspettare questo. Auguro a lui tutte le partite di fare gol per quanto gli voglio bene e quanto mi ha dato. Chiaramente stasera avrei preferito aspettasse un’altra domenica.

In cosa è cambiata l’Inter dalla partita con la Lazio di un anno fa?

Era la settima-ottava giornata, la condizione era migliore per entrambe le squadre. La Lazio sapevamo che avrebbe fatto una partita di questo genere, ha tenuto la pressione elevata per tutta la partita. Dopo essere riusciti a pareggiare avremmo dovuto portare gli episodi dalla nostra parte, poi dopo l’occasione di Dumfries c’è stato questo eurogol. Però c’erano ancora venti minuti, dopo il 2-1 dovevamo fare di più.

Inzaghi, si può dire che la Lazio non ha mai tenuto l’Inter?

Concentrata, in fase difensiva compatta. Nonostante la nostra supremazia nel primo tempo ha concesso qualcosa ma non tanto. C’è rammarico per aver perso la partita ed essere andati al riposo sotto 1-0, per un gol che dovevamo evitare. Con tutti i traversoni e i cross che abbiamo messo in area dovevamo sfruttarli meglio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock