Interviste

Inzaghi: «Inter, ho 16 titolari! Mi porto via una cosa dalla partita»

Inzaghi si è fermato a parlare anche con Inter TV dopo la vittoria in rimonta stasera a Reggio Emilia col Sassuolo. Queste le dichiarazioni al canale tematico ufficiale.

IL COMMENTO DEL TECNICOSimone Inzaghi dà un giudizio su Sassuolo-Inter: «Non era una partita semplice, lo sapevamo. Secondo me siamo partiti bene i primi quindici minuti, poi abbiamo sbagliato tanto tecnicamente e subito l’ultima mezz’ora. Però siamo stati bravi a rimanere in partita e abbiamo reagito nel secondo tempo. Sappiamo che coi cinque cambi ogni allenatore ha bisogno. Anche prima secondo me la ripresa l’avevamo approcciata bene, ma era la settima partita in venti giorni e ho deciso di fare quattro cambi contemporaneamente».

REPLICA – Inzaghi parla di come l’Inter, come in altre partite, ha cambiato l’inerzia con le sostituzioni: «Ho la fortuna di avere una rosa forte e competitiva, quindi devo cercare di sfruttarla nel migliore dei modi. I ragazzi sono subentrati non solo stasera: a Firenze e con l’Atalanta per esempio. Ormai coi cinque cambi i titolari non sono più undici ma sedici. Mi porto via la reazione, la voglia che ha la squadra di rimanere sempre in partita e volerla vincere. Il campionato italiano lo vediamo sempre: non ci sono partite facili, troviamo squadre con ottime individualità come il Sassuolo che si preparano una settimana intera. Noi arriviamo magari con mezzo giorno di preparazione, ma mi porto via una grande reazione d’orgoglio dei ragazzi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button