Interviste

Inzaghi: «Inter, coi tifosi per raggiungere il traguardo. Tre sicuri assenti»

Inzaghi ha parlato anche a Inter TV alla vigilia del decisivo match di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. Per l’allenatore c’è la voglia di regalare ai tifosi la qualificazione agli ottavi, ma non sarà facile complici anche le assenze.

DECISIVASimone Inzaghi presenta Inter-Shakhtar Donetsk: «Senz’altro la vittoria di domenica ci ha dato tanta autostima. È una vittoria che volevamo, adesso abbiamo una partita importantissima per il nostro percorso in Champions League. All’andata è stata una partita buona da parte di entrambe le squadre, lo Shakhtar Donetsk ha avuto più palleggio e noi le occasioni più nitide: dobbiamo essere bravi a portarle dalla nostra parte. Per quanto riguarda i ragazzi dovrò valutare quelli che domenica hanno chiesto il cambio. Chiaramente Stefan de Vrij, Alexis Sanchez e Martin Satriano, spero di portarmi tutti gli altri per avere dei dubbi e poter scegliere. I tifosi? Sappiamo cosa ci danno i nostri tifosi, cosa ci dà San Siro. Speriamo che, come sempre e non ho alcun dubbio, domani ci diano una mano per portarci a un traguardo che noi aspettiamo e che loro aspettano da tantissimo tempo».

Inter-Shakhtar Donetsk, la ‘rivelazione’ di Inzaghi: qualcuno a rischio? – SI

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button