IntervistePrimo Piano

Inzaghi: «Dybala osservato speciale a Roma! I prossimi dieci giorni dell’Inter…»

Inzaghi non vuole fallire l’ultimo appuntamento stagionale contro la Juventus. L’allenatore dell’Inter, intervistato da Sport Mediaset alla vigilia di Juventus-Inter di Coppa Italia, spiega cosa si aspetta per ottenere il risultato sperato. E dribbla elegantemente la domanda di mercato su Dybala, che giocherà la sua ultima finale in maglia bianconera prima dell’addio

FINALE DA VINCERE – La vigilia di Juventus-Inter viene presentata da Simone Inzaghi con la convinzione di chi cerca conferme: «Senz’altro è importantissima: è una finale. Sappiamo quello che sarà: una partita vista in tutto il mondo. Quindi ci teniamo tanto a far quest’ultimo atto nel migliore dei modi. Sapendo che giochiamo contro una squadra fortissima. Dovremo dare il 120% per portare a casa il trofeo! Siamo arrivati al 10 maggio con la possibilità di giocarci altri due trofei, quindi adesso dovremo fare questi ultimi dieci giorni nel migliore dei modi. Domani è una finale. Come detto, dovremo fare una gara di corsa, aggressività e determinazione per portare a casa il secondo trofeo stagionale. Mi è successo di giocarla a campionato finito o prima delle ultime giornate. Era stabilito da tempo così, quindi rispettiamo quello che era stato fatto e detto. E domani ci giocheremo questa partita». Così Inzaghi sulla Finale di Coppa Italia in programma a Roma.

Dybala-Inter tra campo e mercato

OCCHI SU DYBALA – Inzaghi si gioca il secondo trofeo stagionale da allenatore dell’Inter: «Noi allenatori siamo sempre sotto pressione, perché dobbiamo continuamente prendere delle decisioni – tante – ogni giorno. Però domani sarà una partita bellissima qui all’Olimpico, che è stata casa mia per più di vent’anni. Quindi sarà molto emozionante per me giocare una finale del genere contro un’avversaria come la Juventus, in uno stadio bello come l’Olimpico. Come sempre, a maggior ragione in questa partita, valuterò con calma tutte le decisioni. Abbiamo recuperato tutti i giocatori, eccetto Matias Vecino, che purtroppo si è fermato ieri e non ci sarà. Gli altri sono tutti disponibili, anche Alessandro Bastoni (vedi video, ndr), che oggi ha fatto il primo giorno a pieno regime. E sarà da valutare insieme a tutti gli altri. Io penso che Paulo Dybala sia un grandissimo giocatore. È un giocatore della Juventus e domani chiaramente sarà un osservato speciale, perché un calciatore di grandissime qualità». Queste le parole di Inzaghi ai microfoni di Sport Mediaset alla vigilia di Juventus-Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh