Interviste

Inzaghi: «Dispiace per il risultato. 2-1? Arbitro non poteva fermare il gioco»

Inzaghi ha appena concluso l’intervista post partita con Inter TV, dopo Lazio-Inter di oggi. Queste le sue dichiarazioni al termine della prima gara da ex allo Stadio Olimpico di Roma.

IL COMMENTO DEL TECNICOSimone Inzaghi si esprime su Lazio-Inter: «Abbiamo visto tutti. C’è molto dispiacere per il risultato, che è molto molto negativo per noi, però la prestazione su un campo difficile come quello dell’Olimpico per sessanta minuti avrebbe meritato altro. Dovevamo essere più cattivi e bravi a segnare il secondo gol e non permettere alla Lazio di rientrare. Secondo me avevamo fatto molto bene. Il 2-1? È stato decisivo. Purtroppo l’arbitro non poteva fermarla, né Lautaro Martinez. Hanno deciso di giocare e sfortuna ha voluto che è venuto il gol. Ci sono state proteste e recriminazioni, ma l’arbitro se non la mette fuori la squadra avversaria non può fermare il gioco se non per un colpo alla testa. Dimenticare la sconfitta? Dovremo essere bravi ad analizzarla, è la prima stagionale in campionato. È una sconfitta che fa male, speriamo di recuperare in fretta dopo la prossima partita in Champions League. Mancano due giorni e abbiamo il dovere martedì di fare una grande partita».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh