Handanovic: “Real Madrid-Inter, noi ancora poco cattivi. C’è da crescere”

Articolo di
3 Novembre 2020, 23:07
Condividi questo articolo

Handanovic dopo Real Madrid-Inter terminata 3-2 a favore dei padroni di casa in UEFA Champions League, ai microfoni di “Sky Sport 24” ha parlato ancora una volta di cattiveria agonistica.

DOPO IL MATCHHandanovic analizza così Real Madrid-Inter ai microfoni di Sky: «L’abbiamo ripresa e volevamo anche vincere. Abbiamo avuto occasioni e non siamo riusciti a sfruttarli, loro sì. Gli episodi hanno fatto la differenza. In area loro sono più bravi e più cattivi di noi. Sfiorata l’impresa? Nelle sconfitte c’è sempre qualcosa di positivo, dobbiamo crescere nella cattiveria agonistica perché certe partite le puoi vincere e si percepiva, non è la prima partita che perdiamo ed è proprio quello che ci manca rispetto il Real Madrid. Sul campo siamo stati anche meglio di loro però è mancato sempre il passaggio finale».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.