Interviste

Handanovic: «L’Inter non pensi al passato! Abbiamo un obiettivo chiaro»

Handanovic ha partecipato alla conferenza stampa di vigilia di Inter-Real Madrid, assieme a Inzaghi (vedi articolo). Il portiere e capitano non vuole più pensare alle scorse stagioni, dove l’esperienza in Champions League si è conclusa ai gironi, ma si augura che domani sia un nuovo inizio.

CONFERENZA HANDANOVIC – Questa la conferenza stampa di Samir Handanovic alla vigilia di Inter-Real Madrid.

Benzema e Vinicius Junior sono in grande forma, la preoccupano?

Sì, ho visto tante partite di quest’anno quasi tutte quelle del Real Madrid. Sono in un ottimo stato di forma, appena toccano il pallone fanno gol. Il trio di attaccanti sta molto bene, starà a noi affrontarli e fermarli. Il Real Madrid e questi giocatori li abbiamo incontrati anche l’anno scorso: sappiamo di chi si tratta.

Handanovic è uno dei giocatori all’Inter da più tempo, assieme a Ranocchia. I tanti anni senza qualificazione possono essere un freno dal punto di vista psicologico?

Io penso che questo dev’essere uno stimolo. Poi questa Inter da quelle precedenti ha più esperienza, consapevolezza e determinazione. Il nostro obiettivo è passare il turno, purtroppo gli altri anni non l’abbiamo fatto e vuol dire che qualcuno è stato più bravo di noi o che non siamo stati all’altezza. Però questo è il passato: dobbiamo pensare a domani e a questa Champions League.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button