Godin: “Inter miglior difesa, importante per tutti. Crescita anche per me”

Articolo di
1 Agosto 2020, 23:22
Condividi questo articolo

Godin ha parlato a Inter TV dopo lo 0-2 di Atalanta-Inter, che ha permesso alla squadra di Conte di finire al secondo posto in classifica la Serie A 2019-2020. Questo il suo commento al termine della partita del Gewiss Stadium di Bergamo.

SCERIFFO DELLA DIFESADiego Godin parla dopo Atalanta-Inter su Inter TV: «Finiamo un campionato difficile, per tutto quello che è successo nel mondo. Non è stato facile per nessuno, alla fine abbiamo fatto una fine di campionato buonissima. Abbiamo fatto tante cose buone, soprattutto in difesa che è una fase importantissima dentro la squadra. Il lavoro è di tutta la squadra, si vedono sempre il portiere e i difensori ma inizia dagli attaccanti, che fanno un lavoro importantissimo. Siamo contenti anche per la miglior difesa: è importante per tutti, per crescere e migliorare ancora in tante cose su cui dobbiamo migliorare».

AMBIENTATO – Godin è contento per come si è inserito: «Ho conosciuto la Serie A qua, la guardavo da lontano ma ho visto che è un calcio duro, dove tutte le squadre sono forti, difendono e attaccano bene. Per me, ovviamente, c’è stato un periodo di crescita. Sono arrivato qua a giocare in una forma diversa da quella che facevo all’Atlético Madrid, e anche con l’Uruguay. Piano piano ho trovato il posto, il tempo dentro al campo. Ho capito quello che il mister chiede nella forma di giocare: penso che il calcio della Serie A sia diverso dalla Spagna, sicuramente duro e fisico. Tutte le squadre sono forti e giocano benissimo a calcio, si è visto un campionato equilibrato fino alla fine e siamo arrivati tutti vicini soprattutto nella parte alta della classifica».

LA COPPA – Godin cambia torneo: «Io l’Europa League la rispetto tantissimo, la guardo con amore grandissimo. A me ha portato tanto nella mia carriera, mi ha portato tanta felicità e la guardo con rispetto grandissimo. L’Europa League è una competizione bella, quando arrivi alla fine queste partite sono bellissime: se si vince o si arriva alla fine con buone sensazioni ti fa crescere e ti porta a vincere. All’Atlético Madrid abbiamo vinto due Europa League e anche la Supercoppa Europea, questo ti fa crescere sempre. Dobbiamo continuare su questa squadra, stiamo facendo cose buonissime ma dobbiamo migliorare tanto. Dobbiamo continuare così, siamo preparati perché stiamo facendo cose buone. L’Europa League è un’opportunità per vincere qualcosa, sono tre partite per arrivare alla finale e dobbiamo avere la voglia di vincere».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.