Gattuso: “Dobbiamo continuare così. Inter? Squadra forte, da rispettare”

Articolo di
12 Febbraio 2020, 23:06
Gennaro Gattuso Napoli
Condividi questo articolo

Intervenuto ai microfoni di Rai Sport al termine di Inter-Napoli, Gennaro Gattuso ha parlato del match che ha visto uscire vincitori i partenopei per 1-0 con la rete di Fabian Ruiz.

CONTINUARE COSI’ – Gennaro Gattuso ha parlato così del suo Napoli vittorioso contro l’Inter nella semifinale d’andata: «Dobbiamo continare così. Quando dico che bisogna coprire più palla e fare le due fasi. È vero che eravamo sempre nella nostra metà campo ma quando si incontra una squadra forte bisogna rispettarla. Voglio vedere sempre questo atteggiamento. La difesa deve lavorare di reparto. L’Inter? È una squadra forte che abbina fisicità e tecnica ed è normale che bisogna oscurare i due attaccanti. Non a caso sono a pari punti con la Juventus».

MIGLIORARE – Gattuso analizza la gara nel dettaglio: «Nel primo tempo abbiamo palleggiato bene. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato tanto e loro ci venivano con veemenza addosso. Dobbiamo migliorare sulla fase di non possesso. Perdiamo le partite per questo motivo qui. Non possiamo permetterci di sbagliare. Dobbiamo lavorare di squadra, non farci saltare. Non è un caso se con il Lecce, come in altre partite, pensare di fare la fase difensiva come la facciamo».

CORRERE – Infine Gattuso parla del Napoli che vorrebbe vedere fino alla fine del campionato: «Voglio due Napoli: uno in fase di possesso ed uno in fase di non possesso. Dobbiamo correre e cercare di soffrire il meno possibile. Ho sempre avuto la sensazione, tranne che contro la Juventus, che appena arrivano nella nostra metà campo faranno gol. Insigne? Non stava bene, aveva il ginocchio gonfio. Anche Kouilibaly non stava bene. Speriamo di recuperarli presto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE