Gagliardini: “Inter, ora le partite che contano. Tifosi allo stadio? Diverso”

Articolo di
19 Settembre 2020, 20:36
Roberto Gagliardini Inter Roberto Gagliardini Inter
Condividi questo articolo

Gagliardini è stato uno dei goleador nel 7-0 di Inter-Pisa questo pomeriggio (vedi articolo). Il centrocampista, intervistato da Inter TV al termine del match del Meazza, ha parlato sia del ritorno degli spettatori allo stadio (fino a mille) sia dell’inizio della nuova stagione.

PRIMO TESTRoberto Gagliardini è soddisfatto dopo Inter-Pisa: «Gol e assist? Sono contento. Sono amichevoli precampionato, che lasciano il tempo che trovano, però siamo contenti delle prestazioni che stiamo facendo, adesso dobbiamo fare le partite che contano. Poco tempo per preparare l’inizio del nuovo campionato? Può essere una cosa positiva, comunque qualche strascico della stagione scorsa a livello di condizione probabilmente ce lo stiamo portando dietro. Possiamo magari approfittare di questa condizione e partire subito forte in campionato. Il ritorno dei tifosi allo stadio dopo il lockdown? Effettivamente ne parlavamo anche fra primo e secondo tempo: è diverso, nonostante siano solo mille persone o quelle che erano. È molto diverso e ci ha fatto molto piacere avere persone allo stadio. Inter-Fiorentina? Sarà una partita tosta, sono migliorati molto. Hanno fatto degli acquisti importanti, conosciamo come gioca il loro mister e come giocano loro. Avranno voglia di rivalsa dopo la stagione scorsa, ci aspetta una partita tosta e importante».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE