Gagliardini: “Fino a poco fa faticavo a camminare! Col Genoa coincidenza”

Articolo di
21 Dicembre 2019, 20:26
Condividi questo articolo

Gagliardini è stato il secondo giocatore a presentarsi a Inter TV, poco dopo la fine di Inter-Genoa. Ecco il commento a caldo di uno dei protagonisti della partita che si è conclusa pochi minuti fa al Meazza, autore del momentaneo 2-0.

SEMPRE IN GOL ALLE GENOVESI – Roberto Gagliardini parla a Inter TV al termine di Inter-Genoa: «Sempre in gol contro il Genoa? Effettivamente è una coincidenza particolare, però a quanto pare è così. Sono contento per il gol e per aver aiutato la squadra a vincere la partita, poi mi dispiace per il Genoa. Sono movimenti preparati in base anche a come l’avversario si mette in campo. Giocando loro col 4-3-1-2 avevano molti giocatori in mezzo al campo, conveniva allargarli e dovevamo farlo noi interni. Condizioni fisiche? Sinceramente sono contento e sorpreso anche io, perché a dire la verità fino a una settimana faticavo a camminare. Mi faceva male il piede, poi grazie anche allo staff tecnico sono riuscito a sentire meno il dolore. Oggi assieme allo staff medico siamo riusciti a scendere in campo, è andata molto bene. Romelu Lukaku? Mi ha chiesto quando la palla arriva a lui di farla da supporto. Il gol è nato così, mi ha chiesto di tenere palla e ha scaricato dietro».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.