Interviste

Fiorillo: «Divario con Inter era tanto ed è venuto fuori! Nessun alibi»

Fiorillo ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine di Salernitana-Inter, sfida valevole per la diciottesima giornata di Serie A vinta dai nerazzurri per 0-5. Di seguito le sue dichiarazioni

GAP ENORME Vincenzo Fiorillo parla così ai microfoni di Sky Sport al termine di Salernitana-Inter: «Sicuramente oggi abbiamo incontrato la squadra più in forma del campionato, il divario era tanto e si è visto. Però non credo che la situazione che ci gira attorno abbia influito sulla partita perché a noi nel quotidiano non manca nulla. Questo non deve essere un alibi, oggi il divario era veramente tanto ed è venuto fuori. E’ normale che sappiamo un po’ quello che viene detto, ma ripeto nella quotidianità non ci manca nulla. Attendiamo quello che succederà, ma il primo pensiero deve essere quello del campo che oggi dice che dobbiamo lavorare veramente tanto. Partiamo dal presupposto che io non vanto una grandissima esperienza in Serie A, ho avuto l’occasione di riaffacciarmi a quasi 32 anni. Ero fermo da fine campionato scorso, non è facile contro campioni del genere ma il nostro campionato è un torneo dentro il torneo con altre quattro/cinque squadre. Non dobbiamo scoraggiarci più di tanto dopo certe partite perché il divario con le prime della classe è normale sia tanto. La cosa che possiamo fare noi più esperti è quella di dare l’esempio giusto tutti i giorni. Questo è un gruppo che sta provando a dare tutto, il gap è tanto ma l’unica soluzione è voltare pagina ogni settimana e lasciarci alle spalle le cose negative perché non puoi permetterti troppi strascichi quando lotti per la salvezza».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button