Favre: “0-2 Inter come lezione, ma primo tempo non male. Girone…”

Articolo di
5 novembre 2019, 23:46
Lucien Favre Borussia Dortmund

Favre ha parlato in conferenza stampa dopo Borussia Dortmund-Inter 3-2. Queste le parole del tecnico dei gialloneri ai giornalisti presenti in sala stampa al Signal Iduna Park, fra cui l’inviato di Inter-News.it.

CONFERENZA FAVRE – Queste le parole di Lucien Favre in conferenza stampa al termine di Borussia Dortmund-Inter.

Come spiega la differenza di prestazione?

Non era male il primo tempo che abbiamo giocato, ma la ripresa è stata pazzesca. Abbiamo pressato molto bene, siamo stati molto offensivi, abbiamo avuto pazienza. È stata una bellissima partita.

Può spiegare come questa squadra può far vedere una ripresa come questa?

Come ho detto già prima posso confermare che nel primo tempo non abbiamo fatto male. Abbiamo subito due gol, ma abbiamo provato a far girare la palla. Noi dobbiamo mostrare più pazienza, perché quando attacchi gli avversari sono molto bravi in contropiede. Questo c’è servito come lezione, con lo 0-2 hai sempre la possibilità di recuperare la partita. Noi ci abbiamo creduto, abbiamo giocato con grande velocità e pressato molto bene. In possesso palla puoi gestire meglio la partita, abbiamo giocato con alta velocità: era bella da vedere la partita.

Nel primo tempo avete giocato con tanti rischi. Anche gli attaccanti dovevano aiutare in fase difensiva?

Non è possibile quello che ha fatto Brozovic, non possiamo permettergli di fare quello che ha fatto. Dovevamo fermarlo, lui ha superato tre o quattro giocatori. Certo, una situazione come quella è passata: loro sono veloci, hanno giocatori di altissima qualità. Possono giocare con due contatti, soprattutto Brozovic è un gran giocatore. Abbiamo fatto meglio, abbiamo pressato più in alto e con molta intensità. Nella ripresa abbiamo avuto più possesso palla e più fiducia.

Come valuta Favre la situazione del girone dopo questa partita?

Tutto è possibile. Non ho ancora guardato la classifica ma è un girone difficile. Il Barcellona ha fatto 0-0 in casa, sapevo che lo Slavia Praga non era facile da affrontare. È un girone molto difficile, chiaramente tutto è possibile. Noi ci vogliamo qualificare per gli ottavi, questa vittoria era molto importante per noi.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE