IntervistePrimo Piano

Dimarco: «Finale? Mi sono dovuto guadagnare tutto! Grandi ricordi del 2010»

Dimarco ha un passato in Svizzera, al Sion nella stagione 2017-2018 prima di tornare in Italia. Alla TV elvetica RSI, in vista della finale di Champions League, ripercorre il percorso che lo porterà a Istanbul.

DAI PRESTITI ALLA FINALE – Per Federico Dimarco la finale Manchester City-Inter sarà il coronamento di un’ascesa: «Penso che in ogni carriera di un giocatore ci siano alti e bassi. Io ho avuto più bassi che alti, a parte questi ultimi quattro anni. Però sono contento, vuol dire che tutto me lo sono guadagnato con il lavoro e con i sacrifici che ho fatto. Il mio passato al Sion? Penso che in ogni scelta un calciatore si prenda le sue responsabilità. Io mi sono preso le mie, magari alcune potevano essere sbagliate però devi essere cosciente di quello che fai. Io l’ho fatto. Un ricordo del 2010? L’ho vista che ero a un torneo con i Giovanissimi dell’Inter, eravamo a Rimini. Con tutta la squadra l’abbiamo vista assieme, i ricordi più belli sono il secondo gol di Diego Milito e Javier Zanetti quando ha alzato la coppa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.