Di Biagio: “Ottimo primo tempo della SPAL. C’era un rigore netto per noi”

Articolo di
17 Luglio 2020, 00:08
Luigi Di Biagio Luigi Di Biagio
Condividi questo articolo

SPAL-Inter è terminata con il risultato di 0-4. Queste le parole di Luigi Di Biagio, tecnico dei padroni di casa, ai microfoni di “DAZN” subito dopo il triplice fischio del direttore di gara

RIMPIANTILuigi Di Biagio, tecnico della SPAL, ha parlato nel post partita del match casalingo contro l’Inter di Antonio Conte: «Questa è stata una partita diversa dalle scorse. Stasera, per tanti motivi, avevamo qualcosa in più a livello di stimoli, ma anche quella di Genova avrebbe dovuto darcene. Peccato perché abbiamo fatto un ottimo primo tempo contro una grande squadra e se vai in svantaggio diventa complicato. Abbiamo colpito una traversa e c’è stato il mancato rigore, poi nel secondo tempo diventa tutto difficile per il momento in cui siamo e per la qualità dell’Inter. Soffri e rischi di subire una goleada nonostante non la meritassimo. Ora c’è poco da lavorare, recuperiamo solo. Dobbiamo approfittare per rimettere a posto alcune cose che ora ci sono difficili. La classifica è quello che è. Serve orgoglio per non arrivare ultimi. Stimolo è la classifica: non dobbiamo arrenderci. Rapporto con Conte? Antonio è un amico, ci siamo scambiati delle battute. Rigore? Se non è rigore quello di Samir Handanovic su Strefezza, smettiamo col calcio. Finite lì le polemiche di campo con Conte. Un arbitro dà quel rigore e al limite lo toglie col VAR».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.