Interviste

De Zerbi: «Torino? Non penso troppo all’Inter. Vogliamo filotto vittorie»

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato alla vigilia del recupero in Serie A in programma  domani alle 15 contro il Torino. I neroverdi saranno però i prossimi avversari dell’Inter di Conte sabato sera a San Siro.

OBIETTIVI – Roberto De Zerbi ha prima parlato del match di domani sottolineando gli obiettivi stagionali del Sassuolo: «Vincere a Torino è difficile. Loro sono una squadra forte e fisica. Hanno avuto problemi col Covid, ma erano in forma e l’hanno dimostrato domenica contro l’Inter. Vogliamo vincere. Abbiamo ancora tante partite e non siamo in vacanza. Abbiamo bisogno di punti e se infiliamo due, tre, quattro vittorie consecutive possiamo riproporci dove eravamo prima di Natale ovvero tra le prime sette. Difficile scalzarle, ma provarci deve essere un obbligo. Lo scorso anno nelle ultime 13 abbiamo aumentato i giri e non vedo perché non lo si possa fare anche quest’anno».

FORMAZIONE – De Zerbi ha chiuso parlando della probabile formazione facendo anche riferimento alla sfida contro l’Inter di Antonio Conte che però farà a meno di Danilo D’Ambrosio (vedi articolo): «Qualcuno è uscito acciaccato dopo la partita contro il Verona. Chiriches non voglio farlo giocare dall’inizio e cambierò qualcosa. Giocherà la squadra che io reputo migliore per questa partita tenendo conto della condizione fisica dopo la partita impegnativa di sabato senza però pensare troppo alla partita di sabato a Milano».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.