IntervistePrimo Piano

Darmian: «Scudetto il momento più bello. Due le partite importanti per me»

Matteo Darmian è stato intervistato per il Matchday Programme ufficiale di Inter-Shakhtar Donetsk, quinta giornata della fase a gironi della UEFA Champions League, in programma domani alle ore 19. Il difensore nerazzurro. Leggi qui l’intervista completa.

EMOZIONI E ADRENALINA – Matteo Darmian ha fatto un bilancio della sua avventura all’Inter, rivelando quali sono state le partite più importanti per lui: «In un anno e mezzo all’Inter ho giocato tante partite emozionanti e adrenaliniche. Quelle in cui sento di aver lasciato il segno sono le due vittorie contro Cagliari e Verona, entrambe vinte grazie a un mio gol. Due successi importanti verso la conquista dello scudetto».

PERIODO INTENSO – Matteo Darmian ha poi parlato del gruppo Inter: «Siamo un bel gruppo, questo anno e mezzo qui è stato davvero intenso. Il momento più bello è chiaramente stato la vittoria dello scudetto. Il compagno più simpatico? Cordaz! Quello più difficile da affrontare in allenamento è Lautaro Martinez. Tra gli avversari, il più tosto che ho incontrato è Hazard».

FonteMatchday Programme Inter-Shakhtar Donetsk

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button