Interviste

Darmian: «Il gol? Sapevamo che sarebbe arrivato! Inter, tanta ferocia»

Darmian ha proseguito la serie di interviste su Inter TV dopo il 2-0 allo Shakhtar Donetsk. Anche oggi il laterale ha giocato una buona partita, aiutando per la vittoria.

OTTIMA PROVA – Così Matteo Darmian: «Oggi era una partita difficile, l’abbiamo visto nel primo tempo quando non l’abbiamo sbloccata. Poi ci siamo riusciti e abbiamo portato a casa tre punti importantissimi per il nostro cammino. Sicuramente non ci siamo fatti prendere dall’ansia quando vedevamo di non riuscire a sbloccare la partita. Siamo rimasti uniti, sapevamo che il gol sarebbe arrivato e così è stato. Sapevamo che stasera era difficile, siamo entrati in campo con la giusta voglia. L’anno scorso, combinato con la vittoria dello scudetto, abbiamo iniziato un progetto importante con la ferocia di portare a casa i risultati e raggiungere gli obiettivi. Così stiamo facendo anche quest’anno da quando è arrivato Simone Inzaghi, magari in campionato abbiamo lasciato per strada qualche punto pur meritando qualcosa in più però la squadra c’è sempre stata. La mentalità è quella giusta, il gruppo va nella giusta direzione e sono arrivati dei risultati positivi. Ora il Venezia? Sicuramente. Ci godiamo questa vittoria per qualche ora e da domani pensiamo al Venezia, che è importantissima per noi. È una partita difficile, non abbiamo tanti giorni per recuperare ma chi andrà in campo darà la sua parte. Cercheremo di vincere sempre da qui a fine anno».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button