D’Ambrosio: “I tifosi ci mancano tanto. Obiettivo raggiunto da squadra”

Articolo di
20 Agosto 2020, 16:46
Danilo D'Ambrosio Danilo D’Ambrosio
Condividi questo articolo

D’Ambrosio ha risposto alle domande di alcuni tifosi per “Inter Calling” su Inter TV. Il difensore ha parlato alla vigilia della finale di Europa League, Siviglia-Inter, dando rapidamente le sue sensazioni in vista del match di domani.

IL MOMENTODanilo D’Ambrosio parla prima di Siviglia-Inter: «Come mi sento? Emozionato, sicuramente, da quando abbiamo raggiunto l’obiettivo della finale. Carichissimo come tutta la squadra: l’obiettivo è stato raggiunto, c’è stato un grande lavoro di squadra fin dall’inizio. Non si raggiunge una finale solo con l’aiuto dei singoli, tutta la squadra lo sta vivendo in maniera positiva. Una volta che siamo arrivati a questo traguardo, dopo dieci anni, dobbiamo raggiungere il massimo e sappiamo che cosa significhi».

SENZA PUBBLICO – D’Ambrosio parla del supporto dei tifosi: «Ci mancano tanto, è un pensiero comunque non solo mio ma comune di tutta la squadra. Ne abbiamo parlato soprattutto all’inizio, quando la cosa era più strana rispetto ad adesso. L’apporto è il supporto dei tifosi è un qualcosa senza il quale il calcio non sarebbe bello come è. Speriamo che, quanto prima, questo brutto periodo passi per ritornare a sentire il calore dei tifosi, è fondamentale affinché tutta la squadra riesca a dare il meglio di sé».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE