D’Ambrosio: “Non abbiamo fatto nulla, strada in salita! Juventus da battere”

Articolo di
21 Settembre 2019, 23:53
Condividi questo articolo

Danilo D’Ambrosio ha parlato ai microfoni di “Rai Sport” al termine di Milan-Inter, derby valido per la quarta giornata di Serie A e finito sul risultato di 0-2 per i nerazzurri. Di seguito le dichiarazioni del terzino interista

STRADA IN SALITA – «Vince il derby chi dimostra più voglia di farlo, noi abbiamo dimostrato che volevamo vincere per dare  una risposta positiva a noi stessi dopo il pareggio in Champions. Ogni partita che non vinciamo ci serve per quella successiva per fare 3 punti. Quando arrivano giocatori di un certo, livello e soprattutto un allenatore vincente la mentalità deve essere questa. Vittoria non significa solo vincere Scudetto, Coppa Italia o Champions ma significa uscire dal campo con la maglia sudata. Significa che stiamo lavorando bene e che siamo sulla strada giusta ma non abbiamo fatto ancora nulla, siamo solo a settembre e la strada è solo che in salita ma per fare paura devi vincere altrimenti gli avversari non hanno paura».

BATTAGLIA ALLA JUVENTUS – «Cosa è cambiato quest’anno? E’ cambiato il fatto che non accettiamo più nemmeno di pareggiare una partita, contano solo i 3 punti ma bisogna lavorare duramente per migliorarsi, essere disposti al sacrificio. Lukaku? Più gol fa e più ne giova la squadra, a prescindere dai gol degli attaccanti è importante il gioco di squadra, la mentalità di squadra e gioco di squadra. Scudetto? Noi dobbiamo puntare al massimo, a mettere paura agli avversari. In questo momento c’è una squadra da battere per le vittorie che ha ottenuto negli ultimi anni e noi proveremo a dar fastidio fino alla fine».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.