Interviste

D’Ambrosio: «Che assist di Sanchez! Contatto in area? Decisione corretta»

D’Ambrosio dopo Empoli-Inter 0-2 ha parlato della partita, del gol realizzato, del salvataggio sulla linea e del modo di difendere. Poi il difensore ha detto la sua riguardo il contatto dubbio con Bajrami. Ecco le sue parole su DAZN.

VITTORIAD’Ambrosio dopo Empoli-Inter 0-2, ai microfoni di DAZN ha parlato così: «Mentalità vincente? Dobbiamo dire grazie a mister Antonio Conte e lo sta portando alla grande mister Simone Inzaghi. Quindicesimo salvataggio in porta? Qualcuno l’ho fatto (ride, ndr). L’assist di Sanchez è eccezionale. Difesa alta? All’inizio dello scorso anno Conte ci chiedeva più o meno le stesse cose, poi dopo Sassuolo c’è stata la svolta e abbiamo difeso in un altro modo».

CONTATTO DUBBIO – D’Ambrosio risponde alle domande legate al presunto calcio di rigore non concesso all’Empoli: «Contatto con Bajrami? Boskov diceva: “Fallo è quando l’arbitro fischia” (ride, ndr). Secondo me l’arbitro ha avuto una percezione dal campo giusta, non si può fischiare tutto altrimenti facciamo un altro sport. Io preferisco che in una situazione dubbia l’arbitro lascia giocare, l’attaccante non si è buttato subito, non è stato determinante. Per me è stata una decisione corretta».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button