Conte: “Sensi, difficile dare tempi recupero. Vidal deve giocare. Sanchez…”

Articolo di
26 Ottobre 2020, 19:22
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, è intervenuto dopo la conferenza stampa (QUI le sue parole) anche ai microfoni di “Sky Sport”. Il tecnico nerazzurro ha quindi parlato della sfida di Champions League in programma domani alle 18.55 

AVVERSARI – Antonio Conte ha parlato della sfida contro lo Shakhtar Donetsk: «Ci sono degli inevitabili rischi nell’affrontare una squadra forte che ha sempre dimostrato forza sia in Champions League che in Europa League. Lo ha dimostrato vincendo contro il  Real Madrid. Hanno giocatori brasiliani forti tecnicamente e nelle ripartenze. Bisogna fare grande attenzione. Abbiamo rivisto la semifinale e siamo stati perfetti in fase di possesso e non possesso. Siamo stati molto molto bravi, altrimenti non si spiega quel risultato».

CRESCITA – Conte ha poi parlato della crescita della sua Inter«A livello di mentalità la squadra è sempre più convinta a fare un certo tipo di partita. Ovvero pressione appena possibile sul portatore di palla e giocare sempre in avanti. È inevitabile tenere conto che giochiamo ogni tre giorni. Stiamo preparando le partite in un solo giorno, ma c’è consapevolezza di fare delle cose che si conoscono e dobbiamo avere fiducia».

ASSENTI – Conte ha poi parlato dei due assenti: «Su Sensi diventa difficile dare dei tempi di recupero perché gli ultimi esami dicono che non aveva nulla, ma lui sente qualcosina. Si faranno delle analisi cliniche ancora più approfondite. Sanchez ha solo un affaticamento, ma è giusto che recuperi bene e che non si trascini quel problemino con la nazionale in modo da esserci poi a 360 gradi».

PERNO – Conte ha chiuso parlando del suo pupillo: «Vidal sta giocando sempre anche perché deve giocare. Non c’è possibilità di fare rotazione. Speriamo di recuperare Gagliardini quanto prima. Dobbiamo lavorare tuti insieme per migliorare, ma quest’anno il tempo è poco. Sono tutte gare ufficiali. Negli errori dobbiamo migliorare».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.