Interviste

Conte: “Non mi piace che una parte del pubblico ha fischiato. Tutti insieme”

Conte è stato appena intervistato su Inter TV, nel post partita di Inter-Roma. Queste le sue parole al termine dell’anticipo che ha aperto la quindicesima giornata di Serie A al Meazza.

L’ANALISI DEL TECNICO – Antonio Conte parla a Inter TV dopo Inter-Roma«Sinceramente lo considero comunque un pareggio positivo, in virtù della prestazione che abbiamo fatto. Non ho nulla da rimproverare per l’impegno dei ragazzi, hanno dato tutto. Sono molto contento, ma queste sono partite dove devi fare gol. Abbiamo creato situazioni importanti, siamo stati meno cattivi sotto porta. Non abbiamo concesso niente, non ricordo parate. La Roma è un’ottima squadra, viene da un momento importante. La prestazione c’è stata, penso che avremmo meritato di vincere ma adesso recuperiamo energie, cerchiamo di mantenere i giocatori a disposizione e martedì ci prepareremo per la prossima sfida. Non è semplice giocare contro la Roma, perché loro comunque anche oggi, non avendo neanche una punta, avevano tanti palleggiatori che ci potevano creare problemi. Noi siamo stati bravi: abbiamo alternato la pressione alta, dove siamo stati bravissimi a recuperare palla, ma potevamo concretizzare meglio, poi anche quando abbiamo difeso nella nostra metà campo siamo stati precisi. Bisogna continuare, c’è l’aspetto positivo del clean sheet e quello negativo del gol. Sarei stato preoccupato se non avessimo creato situazioni importanti, invece abbiamo avuto situazioni belle. Complimenti ai ragazzi, hanno dato veramente tutto e sono orgoglioso di quello che hanno fatto».

LA CRITICA – Conte se la prende col pubblico: «Mi dispiace perché alcuni settori ho sentito disapprovazione nei confronti dei nostri calciatori. Bisogna stare vicini alla squadra e sostenerli in tutto e per tutto, poi se c’è un passaggio sbagliato o un errore è proprio in quello che bisogna sostenere. Non mi sto riferendo alla curva ma agli altri settori, solo uniti si può fare quello che stiamo facendo. Tanti è da poco che sono in palcoscenici importanti, a San Siro non è facile giocare. Abbiamo giocato contro la Roma, una squadra strutturata in maniera importante. Ci sta pareggiare la partita, anche se meritavamo di vincere. Una bellissima prestazione dei ragazzi, in un momento particolare per noi per tante cose. Ripeto: bene, io vado a casa sereno perché so che i ragazzi hanno dato tutto. Sono molto contento, adesso pensiamo a martedì dove non ci sono vie di mezzo. Cerchiamo, al di là del risultato finale, di accompagnare i ragazzi verso un’impresa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh