Conte: “Meritavamo di vincere, ma la prestazione c’è. La strada è giusta”

Articolo di
27 Ottobre 2020, 21:30
Conte-Sky
Condividi questo articolo

Antonio Conte ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24 dopo il pareggio ottenuto dall’Inter sul campo dello Shakhtar Donetsk nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League

UNA GRANDE PARTITA – Conte è soddisfatto della prova dell’Inter:«Quello che lascia sono sensazioni positive. La squadra ha giocato con la giusta intensità, col giusto piglio da grande squadra. Abbiamo fatto la partita, non siamo stati fortunatissimi. Abbiamo avuto delle occasioni, ma penso che abbiamo fatto una grandissima gara. Abbiamo creato grandi problemi pressando col loro portatore di palla, questa è una squadra molto tecnica e veloce. Dispiace perché è una ragazza che meritavamo di vincere, ma lascia la consapevolezza che siamo sulla strada giusta. Abbiamo mentalità, voglia di fare la partita in qualsiasi campo, cercando di avere le giuste accortezze pensando a noi e non all’avversario».

LA STRADA E’ GIUSTA – Conte sostiene che la strada dell’Inter sia giusta: «Sicuramente c’è un anno di lavoro dietro, questa squadra ha acquisito conoscenze. Ha preso coraggio e ha iniziato a fare cose che prima non si facevano, difendere in avanti portando pressione in qualsiasi zona cercando di non lasciare palla libera. In altre situazioni vieni qui e ti difendi cercando di farli sbilanciare, oggi è successa la cosa opposta ed è sinonimo di cambiamento. Contro il Borussia abbiamo fatto partita di intensità. Non posso non essere soddisfatto, abbiamo concesso poco o nulla. E’ la seconda partita che finisce senza rischi e senza parate di Samir. Dispiace perché le occasioni ile abbiamo avute e queste gare le devi vincere. Ai ragazzi c’è poco da rimproverare, questa è la quarta partita in dieci giorni. Non per trovare giustificazioni, ma abbiamo iniziato questo ciclo senza 8 persone e nonostante questo stiamo tenendo botta a testimonianza del buon lavoro che fa lo staff e della capacità dei ragazzi. Bisogna continuare così, ora pensiamo al Parma poi prepareremo un’altra partita di Champions».

CONTENTO PER LA PRESTAZIONE – Conte sottolinea comunque la prestazione: «Io ho visto la partita col Real Madrid e hanno fatto una partita difensiva con questa linea a 6. Sono stati bravi a fare 3 gol e vincere. Noi nonostante questa accortezza da parte loro, questa non voglia di giocare e di essere compatti, abbiamo creato tante occasioni per fare gol. In Germania avevamo sfruttato le occasioni create, sta qui la differenza con stasera. Sono molto contento del fatto che per le caratteristiche loro siamo stati bravi perché abbiamo creato situazioni da gol e abbiamo concesso veramente zero. Questa è la strada, la mentalità è giusta. Vogliamo giocare e imporci, cerchiamo di lavorare sotto questo punto di vista e ci auguriamo che paghino i risultati»

« »

« »

« »



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.