Conte: “Vincere o perdere ma da uomini! Inter e Real Madrid su due livelli”

Articolo di
25 Novembre 2020, 23:57
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Conte ha parlato all’UEFA dopo Inter-Real Madrid 0-2. Il tecnico ritiene che le due squadre si trovino su livelli diversi ma che l’espulsione di Vidal, dopo il primo rigore negato, sia stata troppo pesante.

IL COMMENTO DEL TECNICOAntonio Conte parla all’UEFA dopo Inter-Real Madrid: «Diciamo che col Real Madrid non siamo proprio fortunatissimi, visto che all’andata avevamo fatto un paio di regali subito. Oggi il rigore dopo pochissimi minuti, penso però che al di là del rigore ci abbia ammazzato sportivamente l’espulsione di Arturo Vidal. Anche perché già è difficile giocare contro una squadra come il Real Madrid, se poi sei sotto e resti in dieci per cinquantacinque minuti diventa difficile. È questione che stiamo parlando di due squadre che si trovano, secondo me, su livelli diversi. Il Real Madrid è una squadra che questa competizione, nella storia recente, l’ha vinta e stravinta: è sempre stata protagonista. Noi ci stiamo riaffacciando, questo è il terzo anno, e sappiamo che c’è una strada che dobbiamo percorrere con molta umiltà, dovendo lavorare e cercare di colmare questo gap per essere poi protagonisti».

NOTE POSITIVE – Conte trova qualcosa da salvare nell’Inter: «Sicuramente l’atteggiamento è stato giusto. Io ho ringraziato i ragazzi: possiamo vincere o perdere ma dobbiamo farlo da uomini. Penso che oggi i ragazzi abbiano dato tutto quello che potevano fare, hanno cercato di opporsi a questo tipo di situazione. Però, quando incontri per strada squadre che aiutiamo anche con alcune situazioni, diventa veramente difficile per tutti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.