Conte: “Inter 20 punti persi da vantaggio? C’è anche un alto positivo”

Articolo di
10 Luglio 2020, 00:19
Conte Inter TV Conte Inter TV
Condividi questo articolo

Conte si è presentato a Inter TV dopo Verona-Inter di questa sera. Ecco le dichiarazioni del tecnico nerazzurro a seguito del posticipo della trentunesima giornata di Serie A.

IL COMMENTO DELL’ALLENATORE – Antonio Conte giudica Verona-Inter su Inter TV: «All’inizio del primo tempo siamo partiti e abbiamo preso gol dopo due minuti. Sicuramente è stata, tra virgolette, una mazzata psicologica importante, però al tempo stesso poi abbiamo ripreso a giocare. C’è stato un periodo, nel primo tempo, dove abbiamo sofferto secondo me il fatto di essere andati in svantaggio, però ci siamo ripresi e abbiamo ribattuto colpo su colpo. Non dimentichiamo che il Verona è una squadra molto fisica: o giochi allo stesso livello loro o vai in difficoltà. Alla fine ti viene a prendere in ogni zona del campo, la risposta dei ragazzi è stata importante sotto l’impegno, la voglia e la determinazione. Hanno fatto delle cose importanti, c’è il rammarico di aver lasciato altri due punti a quattro minuti dalla fine con l’unico tiro in porta nel secondo tempo del Verona».

TUTTE SPRECATE – Conte commenta il fatto che l’Inter ha perso venti punti da posizione di vantaggio: «Da cosa dipende? Dipende dal fatto che c’è un aspetto positivo: se perdiamo punti vuol dire che siamo andati in vantaggio. Se li perdiamo vuol dire che non siamo riusciti a gestire bene la situazione. C’è capitato col Sassuolo, col Bologna e ora con il Verona. A volte ci sono situazioni poco fortunate, altre volte ci mettiamo errori che sicuramente possiamo migliorare. Dobbiamo cercare di evitarli, però cerchiamo di lavorare tanto sotto tutti i punti di vista per alzare il livello. La partita la prepari anche sull’avversario. Li abbiamo messi in difficoltà: quando c’è una forte pressione al limite dell’area, nell’altra metà campo, è inevitabile che se continui a fraseggiare sull’uno contro uno la cosa più efficace è andare in verticale sugli attaccanti, e questo è capitato diverse volte».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.