Conte: “Inter? Ottima risposta dopo Dortmund. Bastoni, azione importante!”

Articolo di
9 novembre 2019, 20:44
Conte-Sky
Condividi questo articolo

Antonio Conte, al termine di Inter-Verona, al termine della partita ai microfoni di “Sky Sport” ha parlato del match vinto, in relazione anche alla sconfitta in settimana contro il Borussia Dortmund. Poi ha concluso facendo i complimenti ai ragazzi, ma in particolare al giovane difensore Alessandro Bastoni, che ha iniziato l’azione in occasione del primo gol nerazzurro.

LA RISPOSTA – Ecco le parole di Antonio Conte ai microfoni di Sky Sport al termine di Inter-Verona«Cerchiamo di uscirne sempre più forti. La risposta dopo la delusione di Dortmund è arrivata ed è importante! Nonostante la partita si era messa in salita contro una squadra che difende bene e a uomo. La partita era a favore per loro, noi siamo stati molto bravi a non perdere la pazienza, abbiamo dimostrato maturità e voglia eccezionale di ribellarsi a questo risultato negativo e ribaltarlo. Questi ragazzi stanno facendo qualcosa di importante: 31 punti in 12 partite sono un bel bottino. Cuore oltre l’ostacolo nonostante la delusione di Dortmund. Dobbiamo continuare a lavorare e fare bene, ci sono tanti ragazzi giovani che possono crescere e fare bene».

LA CLASSIFICA – Conte adesso guarderà in maniera più rilassata Juventus-Milan in maniera più rilassata: «Siamo felici perché neanche nelle più rosee previsione ce lo saremmo aspettati, merito di questi ragazzi che stanno lavorando in maniera forte. Dal punto di vista fisico non era semplice, abbiamo portato intensità. Complimenti a loro e ci tengo a dedicare la vittoria a mia figlia Vittoria che oggi compie 12 anni, è stato importante vincere perché vincendo la festeggio in maniera un po’ più rilassata insieme alla famiglia. L’ultima volta ci siamo portati dietro una sconfitta, ora la sosta ci porterà morale. Sono molto contento di essere l’allenatore di questi ragazzi».

IL MATCH E BASTONI«Nel giro di pochi giorni sono capitate due partite totalmente differenti perché il Dortmund ti viene a pressare molto alta invece con il Verona la partita si è messa subito in salita perché loro ti facevano giocare difendendo in 7, ed erano pronti a ripartire. A fine primo tempo ho detto che dovevamo dare pazienza e dare più ampiezza con gli esterni. È stato molto importante quello che ha fatto Bastoni nel secondo tempo, giocando quasi sempre da centrocampista aggiunto e entrando diverse volte a limite dell’area, una volta ha anche tirato. In un processo di crescita c’è da lavorare. Facciamo sempre tesoro, anche dalle batoste! Il nostro tifoso merita questa vittoria. Ora ci riposiamo, sette partite di una certa importanza in venti giorni, abbiamo dato il massimo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE