Conte: “Inter, oggi più fatti e meno parole! In settimana tanta negatività”

Articolo di
13 Dicembre 2020, 15:35
Conte Inter TV Conte Inter TV
Condividi questo articolo

Conte dopo Cagliari-Inter terminata 1-3 in rimonta a favore della sua squadra, ai microfoni di “Inter TV” ha parlato della vittoria di oggi complimentandosi con la squadra per la reazione.

OTTIMA REAZIONEConte dopo Cagliari-Inter terminata 1-3, su “Inter TV” si è complimentato con la sua squadra per la reazione: «Questi tre punti ci fanno salire ancora di più, è la quarta partita che vinciamo consecutivamente. Arriva in un momento dopo un dolore calcistico contro lo Shakhtar Donetsk. Non era semplice rialzare l’umore e il molare, e sotto questo punto di vista sono stati bravi. In queste situazioni meno si parla e più si fanno i fatti e meglio è. Ho chiesto compattezza all’esterno e non all’interno, perché sappiamo che situazione abbiamo e cosa dobbiamo affrontare. Ho visto tanta negatività e questo mi è dispiaciuto tanto anche perché questi ragazzi stanno dando tutto per questa società e questo club. A volte ci riusciamo, altre meno. Oggi abbiamo cambiato per cercare di essere meno equilibrati e più offensivi, però in un paio di circostanze siamo stati anche fortunati in alcune occasioni. Noi più punti in rimonta insieme al Manchester United in Europa? Questa è una squadra che non si arrende alle difficoltà come quella presentata oggi che dopo aver dominato la partita si è trovata sotto di un gol».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.