Interviste

Conte: “Inter-Milan, complimenti a loro. Barella meglio di me. Kolarov…”

Antonio Conte dopo Inter-Milan terminata sul punteggio di 1-2, ai microfoni di “Sky Sport” ha detto la sua riguardo la prestazione della sua squadra, complimentandosi con gli avversari e sottolineando alcuni errori. Inoltre il tecnico ha esaltato la prestazione di Nicolò Barella.

SCONFITTA AMARAAntonio Conte dopo Inter-Milan su Sky ha analizzato così la partita: «Penso che non sia il momento di andare a pensare situazioni extra-calcistica. Dispiace aver perso una partita ben giocata da parte nostra, abbiamo creato tantissime situazioni ma loro sono stati bravi e in altre circostanze fortunati. Volevamo vincere la partita ma abbiamo commesso due disattenzioni nei loro due gol, abbiamo avuto l’occasione per pareggiare però complimenti a loro che hanno vinto. Cos’altro non mi è piaciuto? Ogni partita creiamo tante situazioni per fare gol, dobbiamo essere più cattivi e cercare di sfruttare le situazioni veramente importanti come quelle accadute questa sera però al tempo stesso non ho niente da rimproverare perché l’atteggiamento è stato propositivo».

LA DIFESA – Conte dice la sua riguardo gli errori difensivi: «Problemi in difesa? Io penso che la solidità difensiva è sempre importante, inevitabile che giocando con due esterni che sono due ali come Ivan Perisic e Achraf Hakimi, e c’è chi addirittura storce il naso perché vorrebbe il trequartista! E inoltre abbiamo anche due attaccanti che tante volte. Dobbiamo essere bravi a mantenere degli equilibri. Parliamo comunque di due gol evitabilissimi».

SU KOLAROV – Conte commenta in particolare gli errori di Aleksandar Kolarov e il suo ruolo: «Kolarov male? Penso che quello al momento sia il miglior ruolo per lui, lo ha fatto alla Roma e lo fa in Nazionale, inevitabile che c’è da lavorare con lui e con tutti quanti. Sarò anche contrario ma noi abbiamo fatto la partita. Godin? Non parlo di mercato, è stata una situazione valutata con il club e i dirigenti, sono valutazioni che non spettano a me. Io devo allenare i giocatori e cercare di migliorarli».

BARELLA – Conte risponde a una domanda legata al centrocampo facendo riferimento a Barella: «Manca un giocatore di inserimento come me? Mi rivedo molto in Barella che oggi ha provato molte volte l’inserimento, anzi lui è molto più bravo di me! Samo ben messi sotto questo punto di vista».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh