Conte: “Inter, ora entusiasmo! Vincere oppure uscire stremati”

Articolo di
6 Agosto 2020, 00:02
Conte Inter TV Conte Inter TV
Condividi questo articolo

Conte ha parlato a Inter TV, stavolta più tranquillo rispetto a sabato, dopo la vittoria per 2-0 contro il Getafe. Queste le dichiarazioni del tecnico a seguito della partita vinta 2-0 e valsa la qualificazione ai quarti di Europa League.

IL COMMENTO DEL TECNICOAntonio Conte dice la sua su Inter-Getafe a Inter TV: «Mi auguravo di trovarli così sul pezzo, pronti a tutto. La partita si è sporcata, conoscevamo il Getafe e stiamo parlando di una buona squadra. Oltre a lottare, correre e pressare ha della buona qualità. Siamo stati bravi a sporcarci quando era giusto farlo, al tempo stesso abbiamo creato occasioni per fare gol. Potevamo farne qualcuno in più ed essere tranquilli, onore al Getafe che ha dimostrato di meritare di essere qua. Però onore ai miei ragazzi, sono stati molto bravi in una partita che non era per niente facile. Oggi, se non arrivavi col piglio giusto, avevi solo da perdere e fare una brutta figura sotto tutti i punti di vista, invece abbiamo retto l’urto».

BENE DI TATTICA – Conte celebra l’Inter: «Alla fine il discorso è che, quando hai la palla, devi fare le cose che conosciamo per mettere in difficoltà il Getafe. Dal punto di vista tattico siamo stati bravi sia in fase di possesso sia in fase di non possesso, quando cercavamo di spaccarci in due. L’abbiamo preparata bene, anche se avevamo poco tempo: ormai siamo arrivati a un punto di conoscenze che non c’è bisogno di giorni e giorni per preparare la partita».

AVANTI! – Conte chiude l’analisi su Inter-Getafe: «Giochiamo il 10, lunedì. Dobbiamo essere bravi a recuperare energie fisiche e nervose, non dimentichiamo che veniamo da una carrellata in campionato importante. Al tempo stesso c’è entusiasmo, che abbiamo creato anche con questi ultimi risultati che abbiamo ottenuto. C’è consapevolezza, voglia e determinazione: un po’ tutto questo. È importante cercare di fare del nostro meglio, senza avere recriminazioni. Il nostro meglio ci ha portati ai quarti, per adesso, poi dove ci può portare non posso dirlo. Ma posso dire che metteremo tutto nelle nostre possibilità per far contenti i nostri tifosi. Non dovessimo farcela dobbiamo uscire stremati».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.