Conte: “Altri in vacanza, Inter qui per dare soddisfazioni! Semifinale…”

Articolo di
11 Agosto 2020, 00:02
Conte Inter TV Conte Inter TV
Condividi questo articolo

Conte si è fermato a parlare con Inter TV dopo la vittoria per 2-1 sul Bayer Leverkusen. Il tecnico ha parlato dopo il successo valso la qualificazione alle semifinali di Europa League di lunedì prossimo. Ecco la sua gioia.

IL COMMENTO DEL TECNICOAntonio Conte a Inter TV dopo Inter-Bayer Leverkusen: «Sicuramente c’è grande soddisfazione. Mi ha fatto piacere che Diego Godin abbia ricordato che dieci anni dopo l’Inter ritorna a giocare una semifinale in Europa. Penso che sia importante per tutti quanti noi, per i tifosi e per tutte le persone che stanno lavorando, cercando di fare del proprio meglio per ottenere degli importanti risultati. Sono molto contento per i ragazzi, penso che abbiano dimostrato questa sera grande voglia e grande determinazione. Comunque volevano essere protagonisti, questo per me è la gioia e la soddisfazione più grande. Vedere questa voglia e questa determinazione non è da tutti, ricordiamo che altri stanno in vacanza: noi siamo qui e abbiamo voglia di dare soddisfazione».

ANALISI TATTICA – Conte valuta la preparazione a Inter-Bayer Leverkusen: «Noi adesso, anche se abbiamo uno o due giorni, abbiamo raggiunto un livello coi ragazzi che certe cose sono naturali. Riescono, durante le partite, a capire situazioni di gioco soprattutto in fase di non possesso. Ci mettiamo il lavoro io e lo staff, poi c’è la qualità dei ragazzi. Quando parti da dietro, tra virgolette, ci possiamo prendere rischi ma sono calcolati, memorizzati e studiati: poi portano benefici per giocatori come Romelu Lukaku, Lautaro Martinez o gli esterni che attaccano il campo e danno profondità».

RECUPERO – Conte è felice perché avrà una settimana per preparare la semifinale: «Domani facciamo allenamento, gli altri che non hanno giocato devono recuperare. Poi faremo un giorno libero, anche se non so dove possano andare i ragazzi. Da giovedì prepareremo la partita, perché conosceremo l’avversario. Rimaniamo qui in Germania con entusiasmo e voglia, cercando di meritare questa finale».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE