Castro: “Inter grande squadra, vittoria meritata. Noi spariti dopo il 2-0”

Articolo di
18 Agosto 2020, 00:34
Luis Castro Shakhtar Donetsk Luis Castro Shakhtar Donetsk
Condividi questo articolo

Luis Castro, allenatore dello Shakhtar Donetsk, ha parlato ai microfoni della UEFA dopo la pesante sconfitta per 5-0 contro l’Inter nella semifinale di Europa League.

VITTORIA MERITATA – Luis Castro, allenatore dello Shakhtar Donetsk, ha analizzato la sconfitta per 5-0 contro l’Inter di Antonio Conte. Grandi complimenti dal tecnico della compagine ucraina, che ha riconosciuto il merito dei nerazzurri: «Abbiamo avuto delle occasioni, ma sfortunatamente Marcos Antonio Junior Moraes non sono riusciti a segnare. Quando l’Inter ci ha fatto il 2-0 siamo collassati. Dopo quel gol abbiamo fatto una serie di errori gravi. Abbiamo fatto un bel viaggio fino a oggi. Ovviamente siamo molto delusi dal risultato, perché il nostro percorso europeo verrà ricordato in questo modo. Non eravamo noi dopo il loro secondo gol e l’allenatore deve sempre prendersi la responsabilità. I nostri progressi in campo europeo sono stati ottimi fino a oggi. Abbiamo regalato la partita agli avversari. Sapevamo che i nerazzurri sanno pressare molto bene, ma non siamo riusciti a prendere le contromisure. Abbiamo perso contro una grande squadra che ha meritato di vincere».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.