Carnevali: “Con l’Inter vogliamo stupire. In estate solo un paio di cessioni”

Articolo di
28 Novembre 2020, 14:45
Giovanni Carnevali Giovanni Carnevali
Condividi questo articolo

Giovanni Carnevali, amministratore delegato neroverde, ha rilasciato queste dichiarazioni, ai microfoni di “Sky Sport”, a pochissimi minuti dal calcio d’inizio di Sassuolo-Inter

ALTA TENSIONE – Pochissimi istanti al calcio d’inizio di Sassuolo-Inter. Giovanni Carnevali, amministratore delegato dei neroverdi, ha parlato così, ai microfoni di “Sky Sport”: «Sicuramente stiamo facendo un percorso di crescita. Quando ottieni determinati risultati pensi a com’è la tua forza. Oggi c’è la volontà di fare una gara importante. Ci sono tutte le possibilità per fare una buona partita. L’obiettivo è giocare bene e portare a casa un risultato importante. Se firmerei per il quarto posto? Normale che sarebbe un risultato super super fantastico, ma teniamo i piedi per terra e giochiamo come abbiamo sempre fatto, divertendoci e facendo divertire. Firmerei però per il quarto posto, sì. Offerte per i calciatori l’estate scorsa? Non è stato così difficile dire di no a tutti. L’obiettivo era da subito quello di trattenerli tutti. Ci siamo espressi con questo desiderio e i giocatori ci hanno aiutato perché hanno capito che si può migliorare e crescere qui al Sassuolo. Loro hanno contribuito a far sì che le richieste fossero tenute in disparte. Rifondazione il prossimo anno prossimo? Noi dobbiamo portare avanti la nostra politica. Non dobbiamo rifondare l’anno prossimo, ogni anno cerchiamo di fare un paio di cessioni importanti, e ci stiamo già pensando, ma solo se ci saranno le condizioni. Arrivare in Europa sarebbe straordinario ma dobbiamo lavorare senza stravolgere. Gianluca Scamacca, ad esempio, è nostro, abbiamo pensato di mandarlo in prestito per farlo tornare più maturo e magari pronto. Come lui ne abbiamo tanti. Non stravolgeremo la politica che il Sassuolo sta facendo da anni».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.